PRELIEVO DEGLI OVOCITI–  OPU  (OOSİT PİCK-UP)
fissa un appuntamento

Appuntamento (Online)

Le richieste di appuntamento effettuate dopo le 19.00, saranno risposte alle 9.00

 

Chiama per l’appuntamento

PRELIEVO DEGLI OVOCITI–  OPU  (OOSİT PİCK-UP)

PRELIEVO DEGLI OVOCITI–  OPU  (OOSİT PİCK-UP)

Cos’è il metodo di Prelievpodegli Ovociti (Opu)? Come è fatto?

COME SONO RACCOLTE I UVOCITI NEL TRATTAMENTO DI FIVET?

Uno dei primi passi per la fecondazione in vitro è quello di raccogliere le uova della paziente. Gli ovuli, che vengono generati dopo una media di 10 giorni di trattamento per iniezione, vengono raccolti dall’utero mediante procedura OPU.

Dopo che la futura mamma è vestita e preparata per il processo di prelievo delle ovociti, viene portata in sala operatoria per la procedura e portata alla posizione dell’esame ginecologico. L’utero viene aperto e pulito con uno speculum speciale. Tutti i ovociti vengono prelevati dall’utero ad uno ad uno con un ago speciale di OPU.

QUANTO DURA LA PROCEDURA?

A seconda del numero di uova, il processo Opu dura circa 30 minuti.

La raccolta delle uova è dolorosa?

L’anestesia locale viene somministrata alla paziente per evitare dolore durante la raccolta delle uova. Altrimenti, è una procedura dolorosa perché l’ago entra e lascia l’utero.

C’È UN DOLORE DOPO PRELIEVO DI OVICITI?

Dopo del prelievo degli oviciti uno ad uno dall’utero, la paziente viene portato nella stanza e riprende conoscenza entro una media di 10 minuti. Se il numero di uova raccolte dal paziente è elevato, potrebbe manifestare un lieve dolore all’inguine dopo il recupero, che è simile al dolore mestruale, ma questo dolore scomparirà lo stesso giorno. La ragione del dolore è perché l’ago entra e lascia l’utero.

Prelievo degli oviciti (metodo OPU)

Commenti

Scrivi un commento